Crea sito

Un corso per progettare bandi europei

Progettare bandi europei: il corsoUn corso di Europrogettazione per rafforzare la capacità di stesura e presentazione di progetti allineati alle direttive della Commissione Europea e favorire l’acquisizione di competenze e strumenti pratici immediatamente spendibili in questo ambito.
La conoscenza delle tecniche di progettazione e un approccio strategico ai finanziamenti dell’Unione europea sono determinanti per avere accesso ai finanziamenti europei e presentare progetti europei di successo. Proprio per questo l’europrogettista è una figura sempre più richiesta nel mondo del lavoro.
Alla luce delle opportunità della programmazione 2014-2020 le tre giornate di formazione organizzate da Erickson sono un’occasione rivolta a chiunque abbia interesse nell’ambito della progettazione europea. Il tutto con la supervisione del docente Marcello D’Amico, che ha maturato una lunga esperienza diretta nell’Europrogettazione (in particolare in ambito sociale) e riesce a trasmettere in modo efficace e interattivo metodi e nozioni.

Giorno 1 – La gestione del ciclo di vita del progetto
• Politiche e priorità finanziarie dell’Unione europea 2014-2020
• Le fonti di informazione: il portale dell’Unione europea e siti tematici
• La matrice delle opportunità di finanziamento di un intervento
• L’analisi dei problemi e la definizione della strategia di intervento
• Il Logical Framework Approach (LFA) e la costruzione della proposta progettuale: definizione degli obiettivi generali e specifici, dei risultati, delle attività
• La Work Breackdown Structure (WBS) e la progettazione di dettaglio delle attività: definizione delle azioni, delle responsabilità tra i partner, dei prodotti di progetto e delle risorse
• Analisi della scheda progetto

Giorno 2 – Laboratorio di progettazione
Project work su un Programma a gestione diretta:
• Lettura guidata del bando e dei documenti di supporto: analisi dei criteri di eleggibilità , selezione e valutazione, attività finanziabili;
• La scrittura della scheda progetto: obiettivi globali, specifici, dei risultati
• La pianificazione di dettaglio attraverso la strutturazione dei Work package (azioni, calendario di attuazione, responsabilità dei partner, prodotti, milestones)
• Presentazione dei lavori
• Esame delle proposte e feedback

Giorno 3 – Laboratorio di progettazione
Project work su un Programma a gestione diretta:
• La redazione della timetable
• La definizione del budget di progetto
• La gestione amministrativa e la rendicontazione dei costi (timesheet, rapporto attività, documenti giustificativi)
• La gestione del partenariato
• Esame dei lavori e feedback
• Presentazione dei lavori
• Esame delle proposte e feedback

info

http://formazione.erickson.it/corsi_convegni/corso-esperto-europrogettazione

 

Daiana Boller

Daiana Boller (Trento, 1981) vive a Vattaro, dove è collaboratrice nella ditta di famiglia, impegnata nel settore della commercializzazione internazionale di legname da lavoro e costruzione. Si è laureata in storia locale a Trento con una tesi sul principe vescovo Alessandro di Masovia (1423-1444) ed è laureanda in Storia della civiltà europea con una tesi monografica sullo stesso argomento.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: