Crea sito

Bandi Fondazione Cassa Rurale Trento

Bandi Fondazione Cassa Rurale TrentoLa Fondazione Cassa Rurale di Trento sostiene progetti innovativi di enti, associazioni, organizzazioni nel campo dell’istruzione, formazione e promozione culturale, della solidarietà sociale e assistenza.

La Fondazione Cassa Rurale di Trento nasce nel 2008 su iniziativa dell’ente fondatore Cassa Rurale di Trento.
Si propone come strumento, autonomo e organizzato, per agire più efficacemente a favore del miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche dei propri Soci e dell’intera comunità trentina.
La Fondazione persegue esclusivamente e senza scopo di lucro finalità di utilità sociale e pubblica, attivando progetti e iniziative nel campo dell’istruzione, formazione e promozione culturale, della solidarietà sociale e assistenza sanitaria, della ricerca storica e scientifica e della tutela ambientale.
La Fondazione opera esclusivamente nell’ambito territoriale della Provincia Autonoma di Trento.

Possono presentare domanda soggetti giuridici quali enti, associazioni, organizzazioni nel campo dell’istruzione, formazione e promozione culturale, della solidarietà sociale e assistenza.

Si precisa che:
– verranno sostenuti solo progetti “innovativi”, e cioè diversi dall’attività ordinaria o che, se inseriti in essa, posseggano una componente marcata di novità;
– ogni soggetto potrà presentare solo un progetto, per un importo massimo di contributo 25.000 euro;
– la priorità sarà data a soggetti che nel biennio precedente non hanno già ricevuto finanziamenti;
– non potranno essere accolti progetti di soggetti nel cui CdA siano presenti membri del CdA della Fondazione Cassa Rurale di Trento;
– eventuali altri partner del progetto – comunque diversi da Banche o Fondazioni bancarie – dovranno essere esplicitati e dovrà essere indicata la somma del contributo richiesto o accordato;
– la Fondazione potrà decidere di finanziare in toto il progetto o di coprire solo una parte della cifra richiesta; la richiesta di contributo non dovrà comunque superare il valore massimo di 25.000 euro.

infoPer ulteriori informazioni sui Bandi Fondazione Cassa Rurale Trento: http://www.volontariatotrentino.it/bandi/fondazione_cassa_rurale_di_trento_sostegno_ai_progetti_2017

Daiana Boller

Daiana Boller (Trento, 1981) vive a Vattaro, dove è collaboratrice nella ditta di famiglia, impegnata nel settore della commercializzazione internazionale di legname da lavoro e costruzione. Si è laureata in storia locale a Trento con una tesi sul principe vescovo Alessandro di Masovia (1423-1444) ed è laureanda in Storia della civiltà europea con una tesi monografica sullo stesso argomento.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: